Monserrato riparte dopo il Covid, sabato e domenica torna Monumenti Aperti

Il sindaco Tomaso Locci: “Dopo due anni di stop forzato, abbiamo deciso di rilanciare: le visite ai monumenti della nostra città saranno accompagnate da numerosi spettacoli ed eventi culturali”.

Il 14  e il 15 Maggio via a Monumenti Aperti 2022 a Monserrato. “Tanti eventi culturali all’interno del weekend dedicato ai nostri monumenti”, dichiara il sindaco Tomaso Locci. “Dopo due anni di stop forzato, abbiamo deciso di rilanciare: le visite ai monumenti della nostra città saranno accompagnate da numerosi spettacoli ed eventi culturali”.
Un evento costruito e realizzatosi grazie al forte impegno dell’Assessora Emanuela Stara e della compagine di maggioranza che ha condiviso e partecipato alla sua realizzazione. Importante come sempre sarà l’apporto delle associazioni e degli studenti monserratini”.  
Tra i monumenti la chiesa di Sant’Ambrogio, la Casa del cultura (ex Fascio e casa Tinti), l’Istituto Maria Ausiliatrice e il Monumento ai Caduti, la Colonna del Redentore, il museo sardo di Antropologia ed Etnografia, la sala consiliare del Municipio, la casa campidanese Spiga, la chiesa campestre di San Lorenzo, l’impianto sportivo di Riu Saliu, la chiesa della Beata Maria Vergine e la chiesa di San Valeriano e il cocchio di San Lorenzo. Alcuni monumenti non presidiati saranno illustrati con foto e didascalie dai volontari presenti: tra questi i ruderi della Chiesa San Sebastiano, Casa Foddis, Sa cruxi e marmuri, i Monumenti cimiteriali di G. A. Sartorio e il Ponte strallato.
Ed ecco il calendario degli eventi.
Palazzo comunale – Piazza Maria Vergine
Sabato 14 Maggio alle ore 11,00 – Inaugurazione Monumenti Aperti
Con la partecipazione dell’Orchestra della sezione ad indirizzo musicale dell’Istituto comprensivo La Marmora
Sala Consiliare – Piazza Maria Vergine
Sabato 14 Maggio ore 16.00 – 20.00
Domenica 15 maggio ore 10.00 – 13.00/16.00 – 20.00
Mostra di abiti della tradizione monserratina
Associazione Proloco
Sala Consiliare – Piazza Maria Vergine
Domenica 15 maggio ore 12.00
“Vota si, 1991: storia di una autonomia desiderata” – A cura di Gianluca Medas
Associazione Figli d’arte Medas e Associazione musicale Città di Monserrato “Ensemble di fiati Sardinian Wind”
Giardinetti – Via del Redentore
Sabato 14 Maggio ore 20.00
“Armonias de ballu”
Serata con balli e canti tradizionali
Gianni Denanni e Franco Figos voce, Davide Caddeo fisarmonica organetto, Sandro Puddu chitarra, Davide Mascia percussioni
Chiesa della Beata Maria Vergine – Piazza Maria Vergine
Sabato 14 Maggio ore 16.00 – 20.00
Domenica 15 maggio ore 10.00-13.00/16.00-20.00
I visitatori verranno accolti da uomini e donne vestiti con il costume tradizionale di Monserrato e che li trasporteranno indietro nel tempo
Associazione Folclorica APS
Chiesa della Beata Maria Vergine – Piazza Maria Vergine
Domenica 15 maggio ore 18.00
“Le due anime della chitarra, classica e popolare”
Prof. Alessandro Ragazzini e gli alunni del primo biennio del Liceo Musicale “Foiso Fois”
Chiesa  Sant’Ambrogio
Sabato 14 Maggio ore 16.00 – 20.00
Domenica 15 maggio ore 17.00-20.00
I visitatori verranno accolti da uomini e donne vestiti con il costume tradizionale di Monserrato e che li trasporteranno indietro nel tempo
Associazione Folclorica APS
Casa della cultura
Sabato 14 Maggio
ore 16.30 “Musicainsieme a Monserrato”
Alunni della sezione ad indirizzo musicale dell’Istituto Comprensivo La Marmora
Ore 17,30 “Musicainsieme a Monserrato”
Alunni della sezione ad indirizzo musicale dell’Istituto comprensivo Randaccio Tuveri Don Milani
Ore 18,30 “Musicainsieme a Monserrato”
Alunni e docenti della Scuola Civica di Musica di Monserrato
Casa della cultura
Domenica 15 maggio ore 17
Proiezione di un documentario su testimonianze dello spezzonamento del 31 marzo 1943
Associazione Circolo del cinema “Nuovo Pubblico”
Istituto “Maria Ausiliatrice” – Monumento ai caduti
Domenica 15 maggio
ore 17.30 – Rappresentazione teatrale “A chi vuoi più bene”
Scuola Paritaria Parificata Monumento ai caduti (classi IV e V)
ore 19.00 Rappresentazione teatrale “Il vestito nuovo dell’imperatore”
Associazione Culturale Sirio Sardegna Teatro
Museo Sardo di Antropologia ed Etnografia
Sabato 14 Maggio ore 16.00 – 20.00
Domenica 15 maggio ore 10.00-13.00/16.00-20.00
Mostra dei costumi e ricami della tradizione sarda
Associazione Laboratorio il tempo e lo spazio
Museo Sardo di Antropologia ed Etnografia
Domenica 15 maggio ore 11
Viaggio espressivo emozionale poetico teatrato Evoluzioni di Versi
Gruppo Alessandra Sorcinelli e gli amici della Teatroteca La Porta illluminata
Impianto Sportivo Riu Saliu – Via Capo Comino
Sabato 14 Maggio ore 16.00 – 20.00
Domenica 15 maggio ore 10.00-13.00/16.00-20.00
Mostra fotografica della storia dello Sport dagli anni 50 a oggi.

Associazione PGS Sardegna.


In questo articolo: