Monserrato ricorda la strage di Capaci: stasera si illumina di rosso

Nel palazzo comunale sono state affisse foto e frasi celebri del Giudice Giovanni Falcone, scomparso il 23 maggio 1992, insieme alla moglie e alla sua scorta per un vile attentato mafioso. Monserrato stanotte illuminerà i suoi monumenti di rosso per non dimenticare 

Monserrato ricorda la strage di Capaci. E lo fa oggi a venticinque anni da quel terribile giorno dove il Giudice Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, persero tragicamente la vita a causa di vile attentato firmato Cosa Nostra. 

Nel palazzo comunale sono state affisse foto e frasi celebri del Pm Antimafia, fra le più note e toccanti “Gli uomini passano, le idee restano e continuano a camminare sulla gambe di altri uomini”. Questa notte il palazzo comunale, e alcuni monumenti della città saranno illuminati di rosso in ricordo della strage di Capaci.  

“Abbiamo voluto promuovere una giornata della memoria perché é nessario non dimenticare le vittime della mafia” ha detto il Sindaco Tomaso Locci.

 


In questo articolo: