Monserrato, installato il nuovo defibrillatore nel parco cittadino dell’ex cimitero

Rosanna Bernardini ha donato il macchinario salvavita alla cittadinanza in memoria della mamma Antonina, sempre attiva nel sociale, conosciuta e stimata da tutti


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Monserrato – Una breve cerimonia e la benedizione del parroco ha accolto il nuovo defibrillatore a disposizione della comunità: donato da una cittadina in memoria della mamma scomparsa di recente, è stato posizionato nel nuovo parco cittadino dell’ex Cimitero.

Semplice e sobria, hanno partecipato i rappresentanti delle istituzioni locali, i cittadini e don Nicola alla funzione che ha accolto il dispositivo che, in caso di necessità, è indispensabile per soccorrere chi ha un attacco di cuore. La donatrice, Rosanna Bernardini, ha voluto ricordare così la mamma Antonina, sempre attiva nel sociale, conosciuta e stimata da tutti. Il parroco ha benedetto il Dae, una breve funzione e due parole in conclusione dell’atto seguite dall’applauso dei presenti: “Mai serva”. Un augurio, insomma, che rimanga li, custodito nel suo alloggio e che mai possa essere usato.

Monserrato sempre più cardio protetta, numerosi sono i dispositivi già presenti in città, sia nei luoghi pubblici al chiuso che all’aperto anche grazie alla donazione, avvenuta di recente, di altri due apparecchi da parte di un gruppo di cittadini che si è attivato per una raccolta fondi destinata all’acquisto dei defibrillatori.


In questo articolo: