Finanziamenti alle imprese dell’area vasta, decolla a Monserrato lo Sportello Eurodesk

Lo Sportello Eurodesk del Comune di Monserrato svolge attività di informazione e consulenza sui principali bandi di finanziamento europei rivolti ai cittadini, alle imprese e alle associazioni del territorio. Tra le iniziative, la partecipazione all’edizione ‘Time to move 2020’ che vede coinvolti anche i ragazzi dell’Istituto Alberghiero

Monserrato: bilancio positivo per lo Sportello Europa. Tra le iniziative, la partecipazione all’edizione ‘Time to move 2020’ che vede coinvolti anche i ragazzi dell’Istituto Alberghiero.
Al fine di potenziare e migliorare i propri servizi di informazione e orientamento a favore dei giovani il Comune di Monserrato ha aderito alla Rete Nazionale Italiana Eurodesk per l’annualità 2020, attraverso l’istituzione dell’Ufficio Europa, attualmente gestito dall’Associazione Sarda Contro l’Emarginazione (A.S.C.E.). Come esplicita il Sindaco di Monserrato Tomaso Locci, “lo Sportello è uno strumento che si sta rivelando molto utile dato che ci stanno contattando per i servizi pure da altre città dell’area metropolitana.
Lo Sportello Eurodesk del Comune di Monserrato svolge attività di informazione e consulenza sui principali bandi di finanziamento europei rivolti ai cittadini, alle imprese e alle associazioni del territorio al fine di facilitare l’accesso degli operatori alle opportunità di finanziamento. Lo Sportello ha continuato a portare avanti i servizi anche nelle prime fasi dell’emergenza Covid-19 attraverso le telefonate per i colloqui lavorativi e motivazionali, e le attività formative in webinar”.
Le attività dall’Eurodesk sono assegnate come delega all’assessora alle Politiche Sociali Tiziana Mori.
Le attività svolte nell’ufficio Europa sono le seguenti:  attività informazione e orientamento, facendo rete internamente al Comune di Monserrato e nel territorio (Rete territoriale), finalizzate al raggiungimento dell’utenza ( scuola, università, enti di formazione professionale, associazioni e enti per i giovani, consulte dei giovani, enti del volontariato, organizzazioni del terzo settore), promuovendo ed organizzando momenti di aggregazione per mezzo di seminari, convegni, incontri con gruppi informali.
 Informazione esterna, di front office, mediante l’istituzione di uno sportello fisico presso la sede individuata dal Comune di Monserrato, rivolto alla collettività ( giovani, famiglie, gruppi di giovani e/o genitori), sulle opportunità offerte dalle politiche comunitarie, con particolare riguardo alle iniziative che favoriscono la “Mobilità educativa transnazionale” ( Erasmus, Youth
first Eures Job, Corpo Europeo di solidarietà etc.). In sintesi, lo sportello dovrà essere inteso quale punto di incontro per studenti, giovani, famiglie e altri potenziali utenti, per focalizzare le soluzioni attuabili sulla base delle opportunità offerte dalle politiche e programmi dell’Unione Europea. In linea di massima, il servizio di sportello sarà erogato su richiesta degli interessati, con prenotazione in un calendario concordato per svolgere la consulenza.
Prosegue l’assessora Tiziana Mori manifestando soddisfazione per le attività  portate avanti durante il primo anno di nascita dello Sportello Eurudesk a Monserrato che sta diventando un punto di riferimento per tutta l’area vasta.
Ad ottobre poi l’ufficio Eurodesk di Monserrato sta realizzando anche un altro progetto in collaborazione con l’Istituto Alberghiero aderendo all’iniziativa ‘Time to move’.
L’anno scorso nell’ambito della Campagna Time To Move, sono stati organizzati in tutta Europa 1.053 eventi dedicati ai giovani sui temi della mobilità. L’Italia è stata tra i Paesi più attivi, con 115 eventi in diverse 51 località, da Nord a Sud, isole incluse. Uffici Eurodesk all’aperto, aperitivi serali in lingua inglese, incontri con studenti delle scuole superiori, laboratori ludico-educativi, conversazioni in lingue straniere con giovani madre-lingua provenienti dall’Europa e dal resto del mondo e tanto altro. Quest’anno, a causa della pandemia COVID-19, sarà data particolare attenzione agli eventi online.
Nell’ambito dell’iniziativa, Eurodesk invita tutti i giovani europei tra i 13 e i 30 anni a partecipare al concorso “Time to Move T-Shirt Design Contest 2020” disegnando una T-shirt che rappresenti lo spirito della campagna!
Al termine del concorso, il 31 ottobre 2020, Eurodesk selezionerà 2 vincitori nelle categorie 13-19 e 20-30 anni, 1 vincitore tra le proposte più votate dal pubblico e altri 5 partecipanti saranno segnalati per creazioni degne di nota.


In questo articolo: