“Con Monica amore a prima vista, sposarci a Selargius è il coronamento di un sogno”

Luca Porcu, 27 anni, convolerà a nozze con la sua Monica Pilia facendo il tradizionale Matrimonio Selargino: “Ci amiamo sin dai tempi delle superiori, quante chattate pomeridiane su Msn Messenger. Voglio vivere per sempre con lei in una villetta e avere almeno tre figli”. LEGGETE questa bellissima storia

Si dice che i colpi di fulmine esistono. Per Luca e Monica, più che un fulmine, a colpirli è stato un nubifragio d’amore. Ventisette anni lui, 24 lei, l’amore che sboccia sui banchi di scuola – meglio, tra i corridoi, vista la differenza d’età le classi erano diverse – e che dura, dura tantissimo, tanto da arrivare al matrimonio. Uno in grande stile, però, il Matrimonio Selargino: “A ripensarci, è tutto stupendo. Ci vedevamo a scuola, poi tutti i pomeriggi parlavamo e ci ‘videochiamavamo’ su Msn Messenger, quando ancora esisteva e Facebook era solo agli esordi”, racconta Luca Porcu. Ha fatto tanti lavori, dopo il diploma da ragioniere programmatore informatico: “Aiuto pizzaiolo, salumiere, poi commesso in un negozio di pane a Selargius, la mia città. Sono nato a Cagliari perché nel 1991 non si facevano più nascere i figli in casa, ma ho sempre vissuto qui”. Madre e padre pasticceri, il prossimo otto settembre Luca e Monica si uniranno il matrimonio.
“È stato amore a prima vista. Lei viveva a Nuraminis, è stata anche la distanza ad unirci. Un pomeriggio lei è venuta con sua madre sin sotto casa mia, eravamo già fidanzati da qualche anno e quello è stato il momento nel quale le due famiglie si sono conosciute. Sono felicissimo di sposarmi con il rito tradizionale del Matrimonio Selargino. Tra vent’anni mi vedo sempre accanto al mio grande amore, Monica, con almeno tre figli in una villetta accogliente. Sempre qui a Selargius, ovviamente”.


In questo articolo: