Mondiali femminili di pallavolo, Alessia Orro miglior palleggiatrice

Storica medaglia d’oro per l’Italia nei mondiali under 18

Conquista della storica Medaglia d’Oro per l’Italia ai Campionati del Mondo Femminili Under 18. Le azzurrine hanno battuto in finale gli Stati Uniti con un secco 3 a 0 (25-20, 25-18, 25-16).

Italia: Melli 12, Mancini 5, Orro 5, Egonu 18, Mazzaro 8, Piani 10. Libero: Zannoni. Non entrate: Lubian, Provaroni, Pamio, Botezat e Carraro. All. Mencarelli.

Stati Uniti: Lanier 9, Lilley 6, Stone 6, Dawn Sun 6, Plummer 5, Pittman 4. Libero: Clark. Butler 1 Samedy 1, Hentz, Hilley. Non entrate: Hammons. All. Stone. 

Le ragazze di Marco Mencarelli, che a distanza di quattro anni ha bissato un successo iridato (nel 2011 sempre a Lima con la Juniores), hanno dominato la finale, confermando il percorso netto nel torneo con otto vittorie in altrettante gare. In questa categoria per l’Italia si tratta della prima storica Medaglia d’Oro in un Mondiale.

Al termine della partita, Alessia Orro è stata nominata miglior palleggiatrice del torneo, mentre la Egonu si è aggiudicata sia il premio di Mvp che quello di miglior schiacciatrice.

ALBO D’ORO E I PIAZZAMENTI DELL’ITALIA AI MONDIALI: 1989 Brasile, Oro U.R.S.S. (Italia n.p.);1991 Porto, Oro Corea del Sud (n.p.); 1993 Slovacchia, Oro Russia (n.p.); 1995 Orleans, Oro Giappone (3° posto); 1997 Chiang Mai, Oro Brasile (3° posto); 1999 Madeira, Oro Giappone (7° posto); 2001 Pula, Oro Cina (4° posto); 2003 Pila, Oro Cina (2° posto); 2005 Algeri, Oro  Russia (3° posto); 2007 Tijuana-Mexicali, Oro Cina (12° posto); 2009 Nakhonratchasima, Oro Brasile (8° posto); 2011 Ankara, Oro Turchia, (11° posto); 2013 Nakhonratchasima, Oro Cina (10° posto); 2015 Lima, Oro ITALIA.