Minacce al sindaco di Monserrato: scoperto l’autore, è un pensionato di 65 anni

I carabinieri hanno segnalato alla magistratura l’uomo che la scritto “No rotonda, non toccare” e disegnato una croce, accanto alla casa del primo cittadino. E’ stato incastrato dalle immagini delle telecamere di sorveglianza

Minacce al sindaco di Monserrato, scoperto l’autore. I fatti risalgono al 20 agosto scorso, quando alcune scritte erano comparse sul muro adiacente a quello dell’abitazione del sindaco di Monserrato. “No rotonda, non toccare”. Il messaggio, ermetico ed essenziale era stato lanciato e reso visibile a tutti e si riferiva all’intenzione dell’amministrazione di costruire una rotonda in una porzione stradale dove insistono alcune piante. Il progetto è stato contestato e qualcuno che, nottetempo, aveva deciso di tracciare la grande e visibile scritta.

Sono stati quindi svolti degli accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Monserrato, grazie anche all’esame di numerosi video provenienti dagli impianti di videosorveglianza del Comune. Al termine i militari hanno segnalato un 65enne, pensionato. All’autorità giudiziaria è stata inviata una corposa e documentata informativa. Proseguono gli accertamenti finalizzati a comprendere meglio  le dinamiche che hanno originato il gesto.


In questo articolo: