Migranti, Papa Francesco ammonisce:”Sono prima di tutto persone, non questioni migratorie”

Nel sesto anniversario della sua visita a Lampedusa, il Pontefice celebra in San Pietro la messa per i migranti. “Sono persone, non si tratta solo di questioni sociali o migratorie!”

Papa Francesco e gli ultimi, gli scartati “che ogni giorno gridano al Signore”. Nel sesto anniversario della sua visita a Lampedusa, il Pontefice celebra in San Pietro la messa per i migranti. “Sono persone, non si tratta solo di questioni sociali o migratorie!”, ammonisce Francesco che sottolinea come “i più deboli e vulnerabili” debbano essere aiutati, “una grande responsabilità, dalla quale nessuno si può esimere”. CONTINUA A LEGGERE SU AGI.IT


In questo articolo: