Migranti, individuati 20 algerini tra Sant’Antioco e Calasetta VIDEO

Sant’Antioco, rintracciati dai carabinieri 20 migranti. Il VIDEO

Sant’Antioco, rintracciati dai carabinieri 20 migranti.

Tutto è partito da numerose segnalazioni giunte intorno alle 7 di questa mattina alla centrale operativa dei militari di Carbonia. Nello specifico, alcuni cittadini di Sant’Antioco hanno segnalato la presenza di una ventina di migranti appena sbarcati sulla costa rocciosa presso il villaggio “I ciclopi”.

Immediatamente sono arrivate sul posto diverse pattuglie che, intorno alle 8:15, hanno rintracciato 12 stranieri, di presunta nazionalità algerina, tutti adulti e di sesso maschile e in buone condizioni di salute.

Le ricerche sono poi proseguite con l’ausilio di un elicottero e, alle 10:30, in una zona di campagna a Calasetta, sono stati individuati altri 8 migranti, anche loro probabilmente algerini, tutti maggiorenni, di sesso maschile e in buone condizioni di salute.

Tutti sono stati trattenuti sul posto sino alle 13:20 in attesa di essere trasferiti presso una struttura di accoglienza.

Successivamente, lungo la costa, tra il villaggio ” I Ciclopi” e il villaggio “Polifemo”, sono stati trovati due barchini in legno di 8 metri circa, segnalati alla capitaneria di porto.

VIDEO:

 

 


In questo articolo: