Messa in sicurezza del Ponti Nou a Serramanna? Ortu: “Dopo sei mesi ancora non si sa nulla”

Serramanna, ancora nessuna novità per “Ponti Nou”. La consigliera di minoranza Manuela Ortu: “Sono trascorsi 6 mesi dalla prima segnalazione ufficiale, nulla è cambiato”

Nuovo reclamo da parte della minoranza per evidenziare la pericolosità del percorso che scavalca il fiume Mannu, situato nella periferia serramannese, precisamente al termine della strada comunale via San Leonardo.
“Ponti Nou – spiega Ortu –  consiste in un impalcato da ponte del tipo tradizionale in calcestruzzo armato, realizzato presumibilmente negli anni ’50; di tale manufatto non risultano depositati agli atti documenti che possano individuarne con certezza la proprietà, l’epoca di costruzione e nessun documento di progetto. In seguito alla segnalazione dell’Area Vigilanza, nell’aprile 2020 l’allora Responsabile dell’Area Tecnica 1, il Dott. Ing. Andrea Lasio, ha trasmesso apposita relazione tecnica avente ad oggetto “Ponti Nou”- Richiesta istituzione immediata di appositi capitoli di spesa per interventi di messa in sicurezza”. Sono state ben due le  successive ordinanze, prima del Sindaco e poi del Comandante della Polizia Locale, che  hanno imposto alcune limitazioni al traffico e che “ovviamente hanno senso solo per un periodo limitato di tempo, per scongiurare il peggioramento della situazione e in attesa della ristrutturazione. Ad oggi, trascorsi sei mesi, sembra che questa non sia una preoccupazione per la nostra Amministrazione, infatti sia nel Bilancio Preventivo che nel Piano dei Lavori Pubblici appena approvati dal Consiglio Comunale del 29/09/20 non sono previsti questi interventi. Avendo segnalato le criticità che si verificano agli uffici competenti, e, con una comunicazione al Consiglio Comunale, considerato che da qualche anno a questa parte si assiste sempre più spesso a disgrazie causate dal crollo di ponti e viadotti, dovute allo scarso monitoraggio del loro stato e alla conseguente mancata manutenzione, i Consiglieri del Gruppo Progetto Serramanna hanno depositato una interrogazione urgente e circostanziata con la quale si chiede all’Amministrazione Comunale di rispondere in maniera puntuale nell’interesse dell’incolumità dei Cittadini”.


In questo articolo: