Mercato di San Benedetto, ora il pesce si vende dentro i gazebo

La proposta di Fabrizio Rodin (Pd): perchè non regolamentare la vendita e consentire agli operatori di vendere anche all’aperto?

“I commercianti del mercato di San Benedetto montano i gazebo. Quali sarebbero le controindicazioni perché durante l’anno ci potesse essere una vendita anche all’aperto?”. La proposta arriva da Fabrizio Rodin, vice capogriuppo del Pd, non a caso una delle “menti” più intelligentie  brillanti della politica cagliaritana. Dopo il caos di ieri con la multa al mercato, oggi sembra tornato il sereno e i venditori del pesce si sono organizzati con la vendita all’esterno con i gazebo, più igienici e organizzati, secondo le nuove disposizioni del Comune. In effetti potrebbe essere suggestivo, almeno in primavera e in autunno, autorizzare la vendita all’esterno.  Il Pd tende dunque la mano ai commercianti del mercato, suggerendo nuove soluzioni


In questo articolo: