Menu del Papa, pranzo ricco con stangata: 30 euro alla Marina

In vendita anche i gadget del Papa: tre euro per una bandierina. Pranzi speciali con i prezzi che lievitano insieme alle portate


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Centro di Cagliari, lavori in corso per l’arrivo di Papa Francesco. Quasi terminato il  palco in via Roma dove é previsto l’incontro con i giovani nel pomeriggio di domenica, 22 settembre. Intanto alcuni ambulanti vendono bandierine e gadget che raffigurano il pontefice, con scarsi risultati. E i ristoratori della Marina propongono menù più ricchi per il pranzo di domenica: per un pasto completo si spenderà fino a 30 euro.

Per poter ospitare il palco con mega schermi, il traffico é stato bloccato nel tratto che unisce piazza Matteotti e la via Roma, lato portici. Con vigili e forze dell’ordine ovunque per far rispettare le regole. In varie parti della città, e nei semafori, alcuni ambulanti cingalesi vendono gadget con l’effige del Papa: le bandierine costano dai due ai tre euro, ma sono loro stessi a dire che quasi nessuno le compra.

Intanto nel quartiere di Marina i ristoratori si preparano all’evento di domenica. “Abbiamo già procurato tutte le provviste, visto che poi il traffico sarà bloccato – spiega il titolare di ‘Su Cumbidu’ – Offriremo dei menù più ricchi: per un pasto completo si spenderà 30 euro, ma c’è la possibilità di spendere anche 15 euro. Speriamo di soddisfare le esigenze di tutti, anche se senza tavoli fuori potremo ospitare meno persone”.


In questo articolo: