Mauro Pili: “I piani segreti per mega sbarchi di migranti nell’isola”

Mauro Pili denuncia: “Ecco i documenti segreti che autorizzano mega sbarchi di migranti, in particolare nella zona di Cagliari”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il deputato sardo Mauro Pili pubblica i documenti “segreti” che autorizzano mega sbarchi di migranti in Sardegna: “Ecco la verità. Ecco le balle del prefetto di Stato. Questa la lettera che ho denunciato ieri. E che ora pubblico dinanzi a tanti cialtroni di Stato che vorrebbero prendere in giro e imbrogliare i Sardi. Pubblico tutto. Perchè non si può continuare a sopportare personaggi che pensano che i sardi abbiano l’anello al naso. Il Prefetto di Cagliari ha chiesto e ottenuto la scuola penitenziaria regionale di Monastir per stivare migranti. A coloro che in questi giorni hanno messo in dubbio la mia denuncia, a quei cialtroni che hanno parlato di allarmismo, replico con questo chiarissimo documento. Sopralluogo del prefetto nello stabile e richiesta esplicita di utilizzo dello stabile per destinarlo ai migranti. Vogliono ancora smentire? Con quale faccia un prefetto di Stato ha mentito ai sindaci, ha nascosto questo piano?
E’ semplicemente scandaloso. Uno stato che sta trattando la Sardegna come una colonia e ignora il più ebete dei governi regionali. Per questa ragione le istituzioni devono ribellarsi, non si possono trattare i comuni come zerbini e sopratutto non si può accettare che la Sardegna venga individuata come terra di confino e di isolamento”.


In questo articolo: