Matteo, muore a soli 18 anni in un drammatico scontro frontale: “Un ragazzo d’oro e rispettoso”

Era un ragazzo molto conosciuto e stimato in tutta la zona, due le vittime nel tragico incidente

Matteo, muore a soli 18 anni in un drammatico scontro frontale: “Un ragazzo d’oro e rispettoso”, così lo definisce il sindaco del suo paese, San Bassano, nel Cremonese, in una intervista rilasciata a Cremona Oggi. Nel bruttissimo schianto è morto con lui anche un 54enne di Vincenza, Luciano Erle. L’incidente è avvenuto sulla strada Paullese, nei pressi di Cremona. Per le due vittime, nonostante i soccorsi del 118, non c’è stato niente da fare. Matteo Antonioli era un ragazzo molto conosciuto e stimato in tutta la zona.


In questo articolo: