Master per esperti di sistemi embedded per Internet of things

Una nuova sinergia tra Università e CRS4

E’ stato pubblicato il bando del Master di primo livello per la formazione e inserimento lavorativo di figure esperte in sistemi embedded per Internet of things (IoT). Il master, cofinanziato dall’Agenzia regionale per il Lavoro con fondi ex L.R. 5.12.2005, n. 20, art. 29, trasferiti dalla Provincia di Cagliari, e nato dalla collaborazione tra l’Università degli Studi di Cagliari, il CRS4, la Provincia di Cagliari e la società A-Key, è rivolto ad un numero massimo di 20 partecipanti, che potranno accedere ad un percorso di alta formazione specialistica nel campo della progettazione di dispositivi hardware e software per l’internet degli oggetti (Internet of Things).

“Abbiamo risposto in tempi molto rapidi ad una richiesta dell’Assessore regionale al Lavoro, Virginia Mura, che sostenuto da subito l’esigenza di mettere in campo una iniziativa di questo tipo – commenta il Rettore dell’Università di Cagliari, Maria Del Zompo – Ci siamo trovati subito in sintonia con lei, perché l’Università è al servizio della società non soltanto lavorando nel mondo della cultura, ma anche rispondendo ai problemi del mondo del lavoro. Con l’istituzione di questo Master infatti, grazie alla collaborazione con il CRS4, rispondiamo ad una chiara esigenza del territorio, cioè la ricollocazione di lavoratori in settori strategici per la nostra economia”.

“Il CRS4 ha come scopo istituzionale la ricerca scientifica, teorica e applicata, l’alta formazione scientifica e manageriale e svolge una funzione strategica sul territorio per lo sviluppo e la diffusione di tecnologie e servizi avanzati, anche attraverso l’attrazione di imprese high-tech – spiega Luigi Filippini, presidente CRS4 – La collaborazione con l’Università su un tema di questo genere è dunque in linea con la nostra finalità e si inserisce in un settore di nostra competenza”.

Il Master è aperto a un numero massimo di 20 partecipanti, almeno 15 dei quali devono essere lavoratori in cassa integrazione straordinaria, in mobilità o iscritti da almeno 12 mesi all’anagrafe del Centro dei servizi per il lavoro, residenti o domiciliati nella provincia di Cagliari. Possono inoltre essere ammessi candidati non in possesso dei suddetti requisiti, in numero non superiore a 5.
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è fissato alle ore 12 del 31 Luglio 2015.

La stretta collaborazione pubblico-privata garantirà ai partecipanti al Master l’attivazione di tirocini formativi presso il CRS4, e presso la società A-Key, con la possibilità di accedere all’inserimento lavorativo presso quest’ultima azienda, che ha già espresso l’impegno di acquisire nel proprio organico il 40 % dei giovani laureati che saranno formati.