Massimo Cocco morto annegato sulla 195 a Capoterra: la famiglia cerca testimoni dell’incidente

L’appello sui social network. “Cerchiamo testimoni per l’incidente di ieri mattina sulla 195 a Maddalena spiaggia, vorremo cercare per quanto possibile di ricostruire l’accaduto”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

“Cerchiamo testimoni per l’incidente di ieri mattina sulla 195 a Maddalena spiaggia, vorremo cercare per quanto possibile di ricostruire l’accaduto”. I familiari di Massimo Cocco, il 19enne di Quartucciu morto ieri sulla 195 a Capoterra vogliono vederci chiaro. Sono alla ricerca di nuove testimonianze dell’incidente e hanno lanciato un appello sui social network. Secondo la prima ricostruzione l’auto guidata da Cocco avrebbe terminato la propria corsa in acqua, perdendo la vita, dopo lo scontro frontale con un’altra auto.


In questo articolo: