Massidda bis al porto? Ora torna in corsa, ma come commissario

Dopo la doccia fredda del Consiglio di Stato, circola un’ipotesi: Piergiorgio Massidda avrebbe le competenze per fare il traghettatore

Il porto di Cagliari nelle prossime ore verrà commissariato, tra lo sconcerto che regna dopo la revoca di Massidda disposta dal Consiglio di Stato. Ma in cima alla lista dei possibili commissari del porto c’è proprio lui, Piergiorgio Massidda che ora, dopo due anni alla guida dell’Autorità portuale di Cagliari, ha maturato una certa esperienza nel settore, proprio il requisito che secondo il Consiglio di Stato mancava al momento della sua nomina nel 2011. E paradossalmente ora ha tutte le carte in regola per poter concorrere alla presidenza.

Intanto in attesa di un comunicato ufficiale da parte del Ministero, lo scenario  si fa sempre più intricato tra ricorsi, sentenze e revoche. E la possibilità é che “al timone” del porto torni Piergiorgio Massidda.


In questo articolo: