Marina Piccola, rivolta in spiaggia: alt ai tornei di pallone al mare

Intervento degli agenti della Municipale: fermati i giochi in spiaggia di un gruppo di ragazzi, dopo le lamentele dei bagnanti

Vietato giocare a pallone in spiaggia, ma a sgridare i ragazzini non sono stati i genitori. Bensì sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale, per fare rispettare i divieti. Dopo momenti di caos e tensione nel litorale di Marina Piccola, dove diversi frequentatori della spiaggia si sono lamentati per la presenza di un gruppo di giovani che giocavano a pallone nell’arenile arrecando fastidio ai bagnanti. Da qui l’intervento degli agenti della Polizia Municipale che hanno provveduto a fermare i giochi. 


In questo articolo: