Marina, maxi rissa nella notte a colpi di bottiglie: sangue in piazza

In piazza Sant’Eulalia si fronteggiano quattro stranieri del Bangladesh, uno di loro è ferito e viene trasportato al Marino. Sul posto due volanti della Polizia, fermati i protagonisti della rissa avvenuta sotto gli occhi di residenti e turisti

Rissa furiosa a colpi di bottiglie nel cuore della notte alla Marina. Volano colpi proibiti in piazza Sant’Eulalia, un regolamento di conti tra stranieri, originari del Bangladesh. Uno di loro ha la peggio e rimane ferito, trasportato d’urgenza all’ospedale Marino a bordo di un’ambulanza del 118. Sul posto quattro volanti della Polizia, gli agenti hanno fermato altri tre stranieri che sarebbero i protagonisti della rissa avvenuta in pieno centro storico, sotto gli occhi di abitanti e turisti. Con il sangue che scorreva a fiumi nella piazza Sant’Eulalia, e momenti di grande paura che hanno coinvolto anche i titolari dei locali della zona. Nella foto di Alessandro Congia, l’intervento della Polizia questa notte alla Marina e il giovane ferito trasportato in ambulanza. 


In questo articolo: