Maria Giovanna Cherchi è il sardo dell’anno 2015

Boom di voti per la cantante di Bolotana

Migliaia di voti hanno colorato il Premio promosso da Sardegna Live che ha visto primeggiare su una rosa di dieci candidati la cantante Maria Giovanna Cherchi, eletta “Sarda dell’anno 2015” dal 34% dei votanti.
L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, affianca il nome dell’interprete di Bolotana ai vincitori dello scorso anno, i Tazenda, e a quello del capitano del Cagliari Daniele Conti che si era aggiudicato il titolo nel 2013.
“Sono felicissima di questo Premio – dice Maria Giovanna Cherchi – perché è il risultato di un consenso popolare, che arriva dalla gente. Sapere che migliaia di persone hanno cliccato sul mio nome per regalarmi una preferenza mi rende orgogliosa e mi da ulteriori stimoli a continuare a credere nella mia musica con la passione che l’accompagna fin dal primo giorno. Ringrazio tutti, ma proprio tutti. Per me si sono mobilitati i Circoli dei sardi di tutto il mondo e le persone che rendono possibile ogni giorno questo sogno che continua a riempire le mie emozioni”.
Una manciata di voti distanziano il secondo classificato, il fantino Giovanni Atzeni “Tittia” dalla terza, Anna Gardu. Per la bravissima artista dolciaria di Oliena era sceso in campo anche Vittorio Sgarbi che dalla sua Pagina Facebook aveva invitato i fans a sostenerla con un lapidario “Votatela!”.
Tardivo l’appello di Bianca Atzei, che solo all’ultimo momento ha mosso con un appello pubblico le sue migliaia di estimatori.
Ottimo il piazzamento del ciclista Fabio Aru, che ancora una volta ha colto il favore di un pubblico che lo ha stretto in un abbraccio. A completare l’elenco dei candidati, tutti ampiamente sostenuti, il tenore Francesco Demuro, lo scultore Pinuccio Sciola, l’ex coach della Dinamo Sassari Meo Sacchetti, la Miss Sardegna Manuela Galistu, lo chef Roberto Petza.
La cerimonia di premiazione di “Sardo dell’anno 2015”, presentata da Giuliano Marongiu, si svolgerà a breve nel corso di una serata di Gala, a scopo benefico e alla presenza di numerosi ospiti del mondo dello spettacolo, del giornalismo, della cultura e dello sport.

LA SCHEDA DI MARIA GIOVANNA CHERCHI
Maria Giovanna Cherchi è uno dei personaggi più amati del panorama musicale della Sardegna. E’ nata a Bolotana e ha cominciato a cantare fin da bambina. Si è esibita in occasione delle visite di Benedetto XVI e Papa Francesco a Cagliari, ha inciso “No potho reposare” nell’ultimo disco di Mango e tra i suoi album all’attivo ce n’e uno interamente prodotto da Piero Marras. Nel 2015, bissando i successi degli anni precedenti, la giovane interprete ha totalizzato il maggior numero di concerti sia nell’isola che nei Circoli sardi di tutta Europa ed è stata scelta per animare la Festa della Luna nel Padiglione della Cina all’Expo di Milano, fatto unico e straordinario. E’ di imminente uscita il suo nuovo lavoro discografico ricco di collaborazioni eccellenti.


In questo articolo: