Marciapiedi invasi da erbacce, residenti in rivolta a Nuoro

Si lamentano i residenti di Nuoro per alcuni marciapiedi della città letteralmente invasi da erbacce. Sono cresciute ovunque, non solo lateralmente ma anche lungo il percorso, rendendo il cammino difficile e, addirittura, impossibile per chi è obbligato a spostarsi con un sostegno. L’immagine in questione si riferisce al quartiere “Fontana Buddia”

Si lamentano i residenti di Nuoro per alcuni marciapiedi della città letteralmente invasi da erbacce. Sono cresciute ovunque, non solo lateralmente ma anche lungo il percorso, rendendo il cammino difficile e, addirittura, impossibile per chi è obbligato a spostarsi con un sostegno. L’immagine in questione si riferisce al quartiere “Fontana Buddia”. “Con tanta fatica proviamo a uscire – denuncia una abitante del luogo – deambulatore, ossigeno e via ma, ahimè, i marciapiedi ci dicono torna a casa che è meglio. Provate a mettervi al posto di mia madre e di ogni persona che utilizza i marciapiedi”.


In questo articolo: