Maracalagonis, la sindaca Fadda positiva al Covid: “Tre dosi di vaccino, ho febbre e mal di testa”

Il tampone non lascia dubbi, Francesca Fadda contagiata dal virus: “Ne faccio almeno uno alla settimana, essere positiva fa un certo effetto dal punto di vista psicologico: ho avvisato tutti quelli con i quali ho avuto contatti”

Tampone positivo per la sindaca di Maracalagonis Francesca Fadda. È la stessa prima cittadina a darne comunicazione con un post pubblicato su Facebook, perché “in questi casi la privacy non esiste”. A poche ore dal weekend dedicato allo screening degli studenti, la Fadda si è già messa in autoisolamento: “Ho avuto la risposta della positività al tampone che ho effettuato questa mattina perché per regola e scrupolo ne faccio almeno uno alla settimana. Non ho sintomi particolari, se non adesso sta sopraggiungendo freddo e febbre e molto mal di testa, ma sto bene grazie, sicuramente, alla protezione delle tre dosi di vaccino”, osserva la Fadda. “Da un punto di vista psicologico essere positivo al Covid fa un certo effetto, dopo che mi preoccupo per tutto e dopo essere riuscita a organizzare una campagna screening in due sole ore e per fortuna la coordinatrice non manca, Laura Perra”. 

 

 

 

“Ho telefonato a tutti coloro che hanno avuto contatto con me, però sono tutti vaccinati con le dosi complete ,ma visto che il mio ruolo di sindaco comporta di incontrare tante persone ho deciso per questo di comunicarvelo, perché la privacy in questo caso non esiste. La mia famiglia osserverà le prescrizioni legislative in corso e mi rimarrà ovviamente lontano per i giorni che sarà necessario e i miei figli sono già sottoposti a quarantena perché non hanno le dosi complete. Domani inizierà la campagna screening per le scuole e sono felice perché non dobbiamo abbassare la guardia, anche se siamo vaccinati e non avere paura di sapere se siamo positivi o meno”.