Maltempo senza tregua, ancora nubifragi in centro Sardegna: fiumi d’acqua e frane

Particolarmente colpita Teti, nel nuorese. Da mercoledì una nuova ondata di piogge violente, grandine e temporali investirà tutta l’isola

Il maltempo non concede tregua  e anzi, da mercoledì, una nuova ondata di temporali, grandine e nubifragi investirà l’intera isola.

Oggi un violento acquazzone ha investito Teti, nel Nuorese, nel primo pomeriggio, provocando un fiume di acqua mista a grandine e fango nelle strade del paese del Mandrolisai. In poco tempo le vie del borgo sono state allagate è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Nuoro per liberare i pozzetti a valle del paese. I pompieri, insieme ai tecnici del comune, stanno lavorando per verificare il motivo del rigonfiamento della strada principale del paese dopo le acque piovane.

 


In questo articolo: