Maledizione scuole: topi all’Alberghiero, freddo in aula a Capoterra

Scuole occupate ovunque, oltre il pericolo crolli esplodono moltissimi problemi

Una maledizione è caduta sulle scuole cagliaritane? Dopo la caduta del soffitto al Dettori si sono registrati problemidi caduta di muri nell’istituto Scano e Eleonora D’Arborea , ma anche di allagamenti. Pare proprio che gli studenti debbano usare un casco di protezione, c’è sempre allerta per qualsiasi cedimento o allagamento. Ma non è un problema solodelle scuole citate , pure L’ISIS E ITC SERGIO ATZENI DI CAPOTERRA oggi hanno fatto autogestione: motivo? Termosifoni spenti. Anche L’ALBERGHIERO DI PULA ha protestato,  perché nella scuola sono presenti topi e il riscaldamento funziona a singhiozzo. Rimane occupato il Martini. Gli studenti cagliaritani si stanno ribellando contro questo sistema scolastico al fine di migliorarlo.


In questo articolo: