Luce, la cagnolina rinchiusa in un bunker cerca una famiglia

Capoterra. Luce, la cagnolina rinchiusa per tantissimo tempo in un bunker al buio, vittima di troppe sofferenze cerca una famiglia che la adotti. Nonostante i traumi subiti è docile ed affettuosa. 

 

Luce, dopo tante sofferenze  cerca una famiglia per trovare la serenità

Il suo nome  Luce è  dovuto al fatto  che  per parecchio tempo era  stata rinchiusa in un magazzino dove la luce appunto non la  vedeva per niente

Aveva a disposizione solo   un piccolo spazio (forse un metro per un metro) dove mangiava, solo qualche volta,  faceva i bisogni e dormiva. Vita da lager dunque che Luce sopportava ma  soffrendo  all’inverosimile chiusa anche nel suo dolore.

Oggi è  libera ma i traumi subiti l’hanno  un po’ segnata ma, nonostante  tutto,  non ha perso la sua  simpatia e l’affettuosità  e ha un grande  desiderio di giocare.

Luce è una  femminuccia di  circa 3 anni, taglia media ed è sterilizzata.

Ora la cagnolina aspetta che qualcuno  le faccia superare le sue paure e le  dia amore che lei contraccambierà con gli interessi. 

Luce si  trova a Capoterra e chi fosse interessato alla sua adozione può telefonare al – 347 8121550.

 

di

Sergio Atzeni


In questo articolo: