Lo sport come antidoto al bullismo, a Elmas tre giorni di boxe e sensibilizzazione

Ospite speciale sarà Patrizio D’Oliva, campione olimpico a Mosca 1980 ed ex commissario tecnico della Nazionale di boxe ai Giochi di Atlanta 1996 e Sydney 2000.

Da venerdì 18 novembre a domenica 20 novembre Elmas ospiterà una tre giorni dedicata alla lotta contro il bullismo.
Protagonista sarà la boxe, la “nobile arte”, una disciplina che da sempre promuove i valori di sportività, correttezza e lealtà, perché l’avversario che si incontra sul ring non è mai un rivale o un nemico.
Ecco il programma: il 18 novembre il Teatro comunale Maria Carta ospiterà a partire dalle ore 9 il convegno dibattito “Occhio al bullo”. Parteciperanno gli alunni delle scuole di Elmas. Sabato 19 novembre, alle ore 9, presso il Palasport R.Melis ci sarà uno stage allenamento dei ragazzi classe 2009-2010. Alle 15.30 invece la tavola rotonda fra tecnici, maestri e aspiranti sull’allenamento funzionale.
Domenica 20 novembre dalle 19.30, sempre al Palasport, ci sarà il confronto interregionale Campania Vs Sardegna. 
L’evento è organizzato da Elmas Boxe con il patrocinio del Comune di Elmas, della Regione Autonoma della Sardegna, della Federazione Pugilistica italiana e della Federazione Pugilistica Italiana sezione Sardegna.


In questo articolo: