Le nega i soldi, 30enne scaraventa la mamma a terra: denunciata a Narcao

Voleva soldi, ma la madre le ha detto di no. E lei, per tutta risposta, l’ha malmenata, portandole via 15 euro. Una 30enne è stata arrestata dai carabinieri: tutti i dettagli

Ha chiesto soldi alla madre, ma lei si è rifiutata di darglieli. Una 30enne di Narcao, disoccupata e con precedenti denunce a suo carico, ha perso la testa e ha malmenato la donna, scaraventandola con violenza a terra e minacciandola, prima di riuscire a scappare con, tra le mani, la borsetta della madre, con dentro documenti e quindici euro. L’intervento dei carabinieri è stato immediato, fondamentale la collaborazione dei vicini di casa che hanno chiamato, appunto, il 112. La vittima ha rimediato delle ferite e delle lesioni, e le sono stati prescritti venti giorni di cure. La figlia violenta, invece, è stata denunciata per rapina impropria e indagata anche per i reati di lesioni personali e minacce.


In questo articolo: