Le acque di Su Pallosu rimangono pubbliche: affondato il Campo Boe di Punta Tonnara

La vittoria degli amici dei gatti a Su Pallosu

Su Pallosu è salva e le sue acque trasparenti di Punta Tonnara, dalle zona delle dune sino alle “sabbie” continueranno ad essere pubbliche fruibili da tutti: bagnanti. Locali, pescatori e turisti.Non ci sarà alcuna privatizzazione del mare per 7.200 mq per realizzare un campo ormeggio per 32 imbarcazioni, richiesto da un’associazione ricreativa dilettantistica in un’ecosistema delicatissimo.

Il provvedimento è oggi ufficiale e definitivo.
Qualche minuto fa (oggi 27 febbraio 2018) è stata pubblicata in merito, sull’Albo Pretorio del Comune di San Vero Mlilis, la Determinazione del SUAPE -Sportello unico per le attività produttive e per l’edilizia.(che alleghiamo)

La determinazione sancisce la conclusione negativa della conferenza di servizi decisoria ex art. 14, c.2, legge n.241/1990, in modalità asincrona e produce l’effetto del rigetto della domanda presentata dal Circolo Nautico con sede a Riola.

Plurime ragioni ambientali, urbanistiche, storiche, di sicurezza, sono al fondamento di questa giusta e sacrosanta decisione di bocciare il sito già individuato, assegnato e prescelto

E’ stata la prima volta in Italia di partecipazione ad un procedimento amministrativo di una pagina Facebook (con mille iscritti) e di ciò siamo contenti.Con oltre 40 pagine di testo e 33 foto abbiamo dimostrato l’insostenibilità del sito prescelto.
Vittoria dei cittadini. vittoria di popolo.

Avevamo ragione: la localizzazione era completamente sballata e non verrà più realizzato nello specchio di mare originariamente richiesto.
Grazie a tutti i cittadini, Associazioni, Movimenti che hanno lottato con noi.

Un ringraziamento doveroso va alla Soprintendenza Archeologica, ai suo tecnici, archeologi che si sono adoperati per arrivare a questo risultato non affatto scontato.

La Soprintendenza-lo ricordiamo- era stata indebitamente scavalcata nell’iter amministrativo originario avviato da Regione e Comune di San Vero, incredibilmente coinvolta e informata solo dalla nostra azione.

Non avevamo e non abbiamo nulla contro i campi ormeggi, ma la scelta del sito non è mai indifferente.E’ necessario sempre curarne la scelta con attenzione, sia rispetto al territorio, che ai cittadini.

 

gli Amici di Su Pallosu


In questo articolo: