Lavori in corso a Samassi, dopo la pausa per il covid riaprono i cantieri

Concluso il lungo braccio di ferro con RFI per il completamento della rampa pedonale di attraversamento dei vecchi passaggi a livello: ripresa dei lavori alla stazione ferroviaria di Samassi

Lavori in corso a Samassi. 
Concluso il lungo braccio di ferro con RFI per il completamento della rampa pedonale di attraversamento dei vecchi passaggi a livello: ripresa dei lavori alla stazione ferroviaria di Samassi. Dopo diversi mesi di stop, riniziano i lavori per il completamento della rampa pedonale. I legali di Rete Ferroviaria Italiana hanno comunicato al sindaco Enrico Pusceddu il cronoprogramma:
entro il 31 luglio conclusione lavori; entro il 31 agosto conclusione collaudi e apertura al pubblico; entro il 31 ottobre consegna formale di tutta la documentazione tecnica.
“Avendo personalmente verificato la ripresa dei lavori – spiega il sindaco – ho firmato l’Ordinanza che chiude la vertenza legale con RFI.
Tanta fatica e finalmente si vede la fine del percorso”.
Dopo l’interruzione dovuta all’emergenza Covid viene riavviato anche il cantiere di completamento della nuova sede dell’Associazione internazionale delle città della Terra cruda a Samassi. 
Concluso il grande muraglione di contenimento verso valle si procede con l’ultima parete in mattoni di terra cruda e poi con il grande portale d’ingresso alla corte, tinteggiature e rifiniture. 


In questo articolo: