Ladri senza cuore a Elmas, svaligiato il furgoncino degli scout: “Hanno rubato anche una canoa”

Finestrino spaccato e, oltre ai danni, pure la “beffa” del furto. Il fatto avvenuto in piazza Padre Pio, il racconto del caposcout Agesci, Diego Marras: “Ladri ingordi, si sono portati via pure un cacciavite e una scala”

Furto nella notte a Elmas, in piazza Padre Pio. A finire nel mirino dei ladri il furgoncino rosso degli scout: dopo aver rotto il vetro di uno dei finestrini, i malviventi hanno rubato un cacciavite, una scala e addirittura una canoa. Risveglio bruttissimo, quindi, per i giovani del gruppo Agesci. Il loro caposcout, Diego Marras, è già andato dalle Forze dell’ordine per sporgere denuncia: “Non abbiamo mai subito nessun furto, questo fatto è davvero sconcertante. Speriamo che i ladri si pentano e ci riconsegnino tutto, la canoa era stata regalata ai miei ragazzi che, con tanto impegno, la stavano riparando”.


In questo articolo: