La tragedia: si toglie la vita a soli 15 anni per colpa di un brutto voto a scuola

 Si toglie la vita a soli 15 anni per un brutto voto a scuola. Per il dolore della sua famiglia. I dettagli della tragedia

Si toglie la vita a soli 15 anni per un brutto voto a scuola. Per il dolore della sua famiglia. La vicenda raccontata nei dettagli dal nostro giornale partner La nazione: “Una tragedia che si è consumata a Mantova, ma il ragazzo era figlio di un noto imprenditore del settore della ristorazione che opera a Forte dei Marmi. L’uomo si è precipitato in Lombardia non appena ha appreso la notizia, accompagnato da tanti amici versiliesi che si sono stretti al suo dolore. Una storia che ha sconvolto l’Italia intera. Il giovane infatti andava male a scuola e per lui questo era un peso insopportabile nei confronti della famiglia, tanto da decidere di farla finita”.


In questo articolo: