La “terra dei fuochi” contagia anche Cagliari: puzza di bruciato fortissima

La puzza terribile della “terra dei fuochi” da Quartu ora contagia anche Cagliari. Complice il cambio del vento, per i cagliaritani è stata una notte da incubo con l’odore fortissimo di bruciato (simile alla gomma) che si è respirato fortissimo in tanti quartieri della città

La puzza terribile della “terra dei fuochi” da Quartu ora contagia anche Cagliari. Complice il cambio del vento, per i cagliaritani è stata una notte da incubo con l’odore fortissimo di bruciato (simile alla gomma) che si è respirato fortissimo in tanti quartieri della città, soprattutto San Benedetto e Villanova. Cagliari stretta nella doppia morsa dei roghi: da una parte Molentargius con l’emergenza che sta paralizzando la terza città della Sardegna, dall’altra Mulinu Becciu con i continui roghi dall’ex campo Rom che fanno scattare l’allarme diossina per gli abitanti.


In questo articolo: