La Sardegna sfiancata dal caldo, nuova allerta per le alte temperature: picchi di 40 gradi

L’ennesimo vortice di alta pressione avvolge tutta l’Isola. Allarme della Protezione Civile, in arrivo un mercoledì bollente e, come se non bastasse, con l’allerta incendi rafforzata

La Sardegna è sfiancata dal caldo e arriva l’ennesima allerta meteo della Protezione Civile per le alte temperature. Dalle 6 di domani, mercoledì diciotto agosto, e sino alla stessa ora di giovedì, sono previste temperature molto elevate, superiori a trentasette gradi e, localmente, anche oltre i 40, soprattutto sulla Sardegna occidentale e nelle zone interne dell’Isola. Il nuovo vortice di alta pressione è già in azione e, ora dopo ora, sta prendendo sempre più forza.

 

 

In parallelo, scatta anche l’allarme incendi: allerta rafforzata, di colore arancione, su quasi tutta la regione.