“La Sardegna in zona gialla? No, un fake che gira su Whatsapp: ma ricominciamo a usare le mascherine”

Il presidente del consiglio regionale Michele Pais denuncia i “buontemponi” che si stanno divertendo con catene su Whatsapp che annunciano il ritorno dell’Isola in zona gialla, ma la notizia è falsa: “Gira su WhatsApp questo banner realizzato da qualche buontempone, non so se più stupido che delinquente, che sta mettendo giustamente in allarme chi lo riceve”

“La Sardegna in zona gialla? No, un fake che gira su Whatsapp: ma ricominciamo a usare le mascherine”. Il presidente del consiglio regionale Michele Pais denuncia i “buontemponi” che si stanno divertendo con catene su Whatsapp che annunciano il ritorno dell’Isola in zona gialla, ma la notizia è falsa: “Gira su WhatsApp questo banner realizzato da qualche buontempone, non so se più stupido che delinquente, che sta mettendo giustamente in allarme chi lo riceve e che rischia di creare danni alla nostra economia.
𝙀’ 𝗖𝗛𝗜𝗔𝗥𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗘 𝗨𝗡 𝗙𝗔𝗞𝗘!!!
Prego chi lo ricevesse di cestinarlo immediatamente interrompendo la catena della disinformazione o la strategia di chi vuole creare danni alla nostra Sardegna!

Vero è che dobbiamo riprendere le corrette abitudini che abbiamo imparato sull’uso della mascherina e igienizzazione delle mani, facendo particolare attenzione al rispetto delle regole vigenti con particolare riferimento ai grandi assembramenti. Prendiamoci cura della Sardegna!”, le parole di Michele Pais sulla sua pagina Fb.


In questo articolo: