La procedura per deficit eccessivo è “giustificata”, Juncker: “Italia problema serio”

Il Comitato Economico Finanziario, l’organismo che riunisce i rappresentanti dei governi dell’Ue, ha adottato il rapporto sull’Italia confermando il parere della Commissione secondo cui la procedura per deficit eccessivo “è giustificata”. Duro il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, in un dibattito organizzato da Politico.eu. L’Italia, ha detto, “non è ancora” una minaccia alla stabilità finanziaria, ma “è un problema serio” CONTINUA A LEGGERE SU AGI.IT


In questo articolo: