La primavera inizia in anticipo sulla Sardegna, sole e picchi di 20 gradi anche a Cagliari

Uno “scherzo di Carnevale” decisamente positivo, sull’Isola arriva l’alta pressione. Zero nuvole e tanto, tanto sole: un’occasione d’oro per un weekend in campagna o distesi sulla spiaggia del Poetto

L’alta pressione domina la scena meteorologica per tutto il terzo weekend di febbraio. Sulla Sardegna trionfa il bel tempo, con i cieli che restano sereni o poco nuvolosi. Zero vento, solo qualche raffica di scirocco che lambisce giusto le coste sudoccidentali dell’Isola ma nulla più. Tra l’altro le temperature salgono ancora di qualche grado, nei valori massimi, regalandoci scampoli d’inizio primavera. Le massime localmente possono raggiungere picchi di 20 gradi, in particolare nelle piane interne e sul Campidano. Di notte, invece, le inversioni termiche continuano a far crollare i valori termici che pertanto si orienteranno su valori invernali e non mancano occasione per locali gelate. Così gli esperti di Meteo Sardegna.

Poco o nulla da segnalare, quindi: all’orizzonte giornate ideali per chi vuole uscire all’aria aperta e fare una passeggiata. Tanto al mare quanto in montagna.