“La mia Lancia Y rossa rubata a Quartu mentre ero in spiaggia, aiutatemi a trovarla”

L’appello di Norma Flore, psicologa: “Era parcheggiata in via Leonardo da Vinci, sono riusciti a forzare una portiera e poi sono scappati: l’avevo comprata due anni fa, vale 10mila euro. Sono disposta ad offrire una ricompensa”

Stava trascorrendo una normalissima giornata in spiaggia, a Quartu, quando il suo cellulare è squillato. Dall’altro capo del telefono c’era una delle incaricate del servizio di tracciamento del Gps: “È successo qualcosa alla sua auto?”. La risposta della proprietaria, Norma Flore, psicologa 38enne residente a Quartu, è stata breve ma netta: “No”. Purtroppo, invece, qualcosa era successo: “La mia Lancia Y, targata FM536RD, di colore rosso, è stata rubata ieri alle 15:32 da via Leonardo da Vinci. L’ultimo segnale captato la dava, in viale Europa a Quartu, dieci minuti dopo il furto. L’ho comprata a gennaio 2018, oggi varrà circa diecimila euro: è stata la mia prima macchina nuova. Ieri mi sono concessa il primo pomeriggio di mare”, scrive la donna su Facebook. In serata, “sono stata a sporgere denuncia dai carabinieri”. Segni particolari della vettura? “Ha una ‘chiavata’ sul latro destro”, cioè una lunga striscia lasciata da una chiave.

 

L’appello è sin troppo chiaro: “Aiutatemi a ritrovarla. Sono disposta anche ad offrire una ricompensa: chiunque abbia notizie utili mi può chiamare al +393491767546”.


In questo articolo: