La Lazio di Klose trafigge il Cagliari: in trasferta 2 punti in 5 gare

I rossoblù crollano nella ripresa dopo un buon primo tempo all’Olimpico


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il Cagliari va ko in casa della Lazio, appena 2 punti in 5 partite il bottino in trasferta per la squadra rossoblù che oggi è crollata nella ripresa dopo un buon primo tempo. Trafitta da Klose e dalle sue ingenuità. Diego Lopez, a sorpresa contro i laziali, sceglie di inserire subito tra i titolari il rientrante Dessena spostando Cabrera nel ruolo di trequartista e lasciando Andrea Cossu in panchina. Scelta dettata chiaramente dai tanti impegni concentrati in sette giorni. Nella prima frazione la Lazio cerca di fare la partita senza rendersi particolarmente pericoloso per merito di un Cagliari ordinato che dimostra di essere insidiosa nelle ripartenze.

Nel secondo tempo sembra ripetersi il copione della prima parte di gara ma al 52’ la Lazio passa in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Klose che sfrutta un cross deviato dalla retroguardia rossoblù. Tre minuti dopo lo stesso tedesco guadagna un rigore inesistente per un presunto tocco di mano di Pisano. Candreva realizza dagli undici metri. Il Cagliari sembra accusare il colpo e il tecnico uruguaiano tenta di scuotere la squadra inserendo prima Pinilla per Sau e poi Cossu per Cabrera. Ma i cambi non sembrano sortire effetti. L’arbitro Massa ha condizionato pesantemente il risultato di una gara equilibrata con un arbitraggio a senso unico a favore totalmente dei biancocelesti. Ora gli uomini di Lopez devono pensare subito all’importantissimo incontro di mercoledì con il Bologna al Sant’Elia.

 

LAZIO: Marchetti; Radu, Novaretti (46’ Ciani), Cana, Pereirinha; Biglia; F. Anderson (87’ Cavanda), Ederson (46’ Klose), Onazi, Candreva; Perea. All. Petkovic

 

CAGLIARI: Agazzi; Perico (44’ Pisano), Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Nainggolan; Cabrera (70’ Cossu); Ibarbo, Sau (59’ Pinilla). All.: Diego Lopez.

 

Reti: 52’ Klose, 55’ Candreva (rig.)

 


In questo articolo: