La grande beffa di Barracca Manna: le strade escluse dal restyling

Non c’è pace per i residenti di Barracca Manna. Proprio nei giorni in cui prendono avvio le operazioni preliminari per la partenza dei lavori di urbanizzazione del quartiere, alcuni residenti hanno tristemente scoperto di abitare in strade inspiegabilmente escluse. La protesta di oggi

Non c’è pace per i residenti di Barracca Manna. Proprio nei giorni in cui prendono avvio le operazioni preliminari per la partenza dei lavori di urbanizzazione del quartiere, alcuni residenti hanno tristemente scoperto di abitare in strade inspiegabilmente escluse da questi ultimi. Stamane, infatti, gli abitanti di via Simonetti hanno esposto le loro rimostranze verso una pianificazione dei lavori che vuole l’urbanizzazione della strada solo per un quarto della sua sede stradale. Cittadini di serie A, cittadini di serie B. Come andra a finire la vicenda? Il nostro giornale la seguirà da vicino, passo per passo.


In questo articolo: