La famiglia cagliaritana tifa per Giovanna,finalista al premio Martini

La famiglia della bimba in finale al premio Mia Martini vive a Quartu e fa il tifo per la baby cantante che spopola in campo nazionale

 Scorre sangue sardo nelle vene di Giovanna Del Balzo, finalista del premio “Mia Martini 2015”. La mamma, Cristina, è nativa di Cagliari, mentre a Quartu S.Elena vive l’intera famiglia materna, (Angioni – Bizzarro) della giovane promessa.

Ha otto anni e da quattro studia canto e musica presso la scuola Mille e una Nota, di Airola (Benevento), diretta dal Maestro Anna Izzo, che scoprì le doti canore della bambina. Attualmente è seguita anche dal Maestro Maura Minicozzi. Quest’anno ha vinto il primo premio assoluto del Concorso Internazionale Città di Airola, con la canzone “Angelo”, di Francesco Renga. Lo scorso anno è stata finalista del festival internazionale Lausdomini, Città di Marigliano, (terzo posto) con la canzone ‘La Bambola”, di patty Bravo, ottenendo il plauso di Grazia Di Michele (presidente di giuria). E’ finalista al premio “mia Martini”, con il brano “Ma che freddo fa”, di Nada, avendo superato le semifinali a Scalea (Cosenza). E’ possibile anche votarla da casa, ascoltando la sua esibizione e votarla collegandosi al sito www.premiomiamartini.it cliccando per tre volte consecutivamente, sul logo “voto” sotto la foto di DelBalzo Giovanna.

 LINK: http://www.premiomiamartini.it/ascolta_e_vota_canzone_premio_mia_martini.php?id=2


In questo articolo: