La Casa di Suoni e Racconti cerca nuove collaborazioni

L’Associazione Tra Parola e Musica invita a partecipare alle proprie attività culturali al fine di accrescere conoscenze, capacità e competenze in ambito artistico, tecnico e comunicativo


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

 

Nata nel 2015, l’Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti sposa il percorso artistico del chitarrista e compositore Andrea Congia e, in particolar modo, della Rassegna di Spettacolo Significante, da lui ideata e diretta sin dal 2008, intorno alla quale viene a formarsi uno strutturato Staff Artistico, Organizzativo, Tecnico e Comunicativo.

All’interno di questo viaggio, che si sta compiendo passo dopo passo, l’Associazione intende coinvolgere e dar spazio a chiunque voglia cimentarsi nella costruzione di questo Progetto Culturale ed Artistico, offrendo una formazione di tipo multidisciplinare, per imparare così a seguire e curare un’Idea dalla nascita alla sua Attuazione e Comunicazione. Gli aspiranti Collaboratori saranno inseriti all’interno dello Staff dell’Associazione e potranno occuparsi delle varie attività sulla base dei propri interessi ed inclinazioni, aderendo al piano di lavoro delineato dalla Casa dei Suoni e Racconti. Tale partecipazione non comporta alcun compenso o rimborso. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero +39 345 3199602 o scrivere all’indirizzo [email protected]

 

DUE PROGETTI CINEMATOGRAFICI – Proseguono i lavori e si cercano nuovi Collaboratori anche per i due Progetti Cinematografici nati in seno alla Casa dei Suoni e Racconti: il Cortometraggio “Death Before Love”, da cui si estrapoleranno le immagini per il Videoclip dell’omonimo brano, appendice del primo lavoro discografico della band Skull Cowboys (“Love After Death”) e il Videoclip “Runar” dedicato all’omonimo brano musicale facente parte di “Götzen-Dämmerung”, il primo disco dell’ensemble Death Electronics.

 

 
 


In questo articolo: