Cori contro Kean alla Sardegna Arena: nessuna sanzione al Cagliari

Nessuna multa alla società rossoblù. Questa la decisione definitiva del Giudice sportivo che ha stabilito che i cori “pur certamente censurabili, hanno avuto durante la gara una rilevanza oggettivamente limitata anche in ordine all’effettiva percezione”

Aveva fatto discutere tutta Italia. Era il 2 aprile scorso quando ci fu l’esultanza polemica dell’attaccante della Juventus Kean dopo il 2 a 0 al Cagliari rivolta al settore Nord della Sardegna Arena e qualche “buu” razzista nei suoi confronti.

Oggi la decisione del Giudice sportivo: nessuna sanzione al Cagliari. Dopo aver esaminato la relazione della procura federale e la nota informativa della Questura cagliaritana i giudici sportivi hanno rilevato che i cori “pur certamente censurabili, hanno avuto durante la gara una rilevanza oggettivamente limitata anche in ordine all’effettiva percezione” e hanno dunque deciso di non punire la società rossoblù.


In questo articolo: