Itinerario artistico e scambio socio-culturale tra Sardegna e Liguria

La Unitre, Università delle Tre Età di Lavagna (Genova) sarà in Sardegna a settembre: il 6 a Siliqua, il 7  a Cagliari e il 9 ad Oristano

La compagnia teatrale e il coro “Aras” di Unitre di Lavagna (Università delle Tre Età) organizza un itinerario artistico e socio-culturale in Sardegna dal 5 al 10 settembre 2015, per incontrare altre associazioni culturali e stabilire con loro dei rapporti nel tempo come scambio tra associazioni culturali, ma anche per conoscere le bellezze dell’isola e per scoprirle nel modo più autentico possibile, come la Sardegna sa offrire. Ad ogni incontro seguirà un evento condiviso nel quale la compagnia “Aras”, guidata dalla presidente/cantante e regista Unitre, Sara Vergnano, e dalla referente dello scambio, Aurora  Pittau, presenterà lo spettacolo ironico musico/teatrale “La verità ti fa male. Lo so!”

Lo scambio si articolerà  nelle seguenti date:

Domenica 6 settembre: Incontro con la Pro loco di Siliqua (presidente Franco Mancosu) e con l’Associazione “Terza Età” locale (Presidente Remigio Bachis), alle 21,30 presentazione dello spettacolo nel cortile della Scuola dell’infanzia di San Giuseppe, come conclusione della manifestazione siliquese “Impari” (Insieme), proposta dalla Pro Loco.

Lunedì 7 settembre: Incontro con l’Associazione “Terza Età” di Cagliari (Presidente Fabrizio Rossi); visita del Palazzo Comunale e della città. Alle ore 18,00 evento condiviso con l’Associazione cagliaritana all’interno della sua sede di Via Pola, 41. La manifestazione si inserisce tra le proposte di “Cagliari, città della Cultura 2015”.

Mercoledì 9 settembre: Incontro con l’Associazione “Unitre” di Oristano (Presidente Antonella Lai); visita degli scavi di Tharros e della città di Oristano. Alle ore 18,00 evento condiviso con l’Associazione oristanese al teatro San Martino. L’iniziativa si inserisce tra gli eventi proposti nell’ambito dei festeggiamenti per l’esaltazione della Santa Croce nel “Settembre oristanese”.

Le manifestazioni hanno coinvolto le Amministrazioni Comunali di Cagliari, Oristano e Siliqua, e vengono proposte con il patrocinio dei vari Comuni.