Isili-Sarcidano-Villacidro, “giornata delle ferrovie dimenticate”: in bici alla scoperta del vecchio tracciato

Diverse le tappe e le soste previste nel tragitto che si snoderà tra scorci suggestivi, fiumi e aree verdi, anche per gli amanti della fotografia. L’escursione panoramica in bicicletta ricalcherà infatti parte del tragitto della ferrovia dismessa

Si terrà domenica 3 marzo la Manifestazione “un treno di fantasia”, escursione in Mountain bike sul tracciato della ferrovia dismessa Isili – Sarcidano – Villacidro.

La salutare giornata, ideata dalla Polisportiva di Isili (sezione Bike), dal Comune locale e da Arst, rientra nel calendario ufficiale della “Giornata delle ferrovie dimenticate” con tanti eventi programmati da Co.Mo.Do “cooperazione per la mobilità dolce” che si occupa appunto di giornate culturali nelle vecchie tratte ferroviarie abbandonate.

Il raduno per l’evento programmato in Sardegna è previsto per le ore 8,30 nel Parco Asusa di Isili, accanto alla locomotiva “Koppel 301”.

Diverse le tappe e le soste previste nel tragitto che si snoderà tra scorci suggestivi, fiumi e aree verdi, anche per gli amanti della fotografia. L’escursione panoramica in bicicletta ricalcherà infatti parte del tragitto della ferrovia dimessa.

I partecipanti potranno così godere di scorci mozzafiato sul Lago de Is Barroccus, fino a raggiungere Barumini superando un primo tratto di circa 14 km, seguendo la valle del fiume Fluminimannu. Si rientrerà a Isili seguendo il tracciato della vecchia tratta ferroviaria, lunga circa 26 km.

L’iniziativa “Un Treno di Fantasia” festeggerà “L’Anno del Turismo Lento” che in Italia avrà inizio proprio domenica 3 marzo, in ben 14 regioni che ospiteranno iniziative a piedi e in bicicletta alla riscoperta del patrimonio ferroviario dismesso, con l’obiettivo di valorizzarlo.

Sarà possibile contattare l’organizzazione info-Line: 348 0079485.