Is Mirrionis, notte movimentata: guardia aggredita da un paziente

Momenti di tensione nella notte al Santissima Trinità

Notte movimentata al pronto soccorso di Is Mirrionis. Dopo una discussione e qualche insulto, una guardia giurata in servizio nel pronto soccorso Santissima Trinità di Cagliari è stata aggredita da un paziente. Ad accendere la lite, probabilmente il tentativo del vigilante di “sedare” verbalmente il paziente nervoso per le ore di attesa trascorse nella sala d’aspetto. Dopo gli insulti, l’aggressore è passato agli spintoni, e non contento ha sferrato un pugno nel viso della guardia. La vittima è stata soccorsa e medicata e non ha riportato ferite gravi. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Cagliari che sono giunti sul posto quando l’aggressore si era gia dato alla fuga. Non è la prima volta che nel pronto soccorso di Is Mirrionis si verificano episodi simili, spesso proprio a causa delle infinite ore di attesa che i pazienti si trovano ad aspettare prima di ricevere assistenza, nascono diverbi con i vigilanti che si intromettono per calmare le acque.


In questo articolo: