Is domixeddas, la bellissima passione di Antonello Rossi a Monserrato: “Così ricreo le facciate delle case sarde nella tegola”

Un hobby, una passione quella di Antonello Rossi di Monserrato che, scrupolosamente, riesce a ricreare is domixeddas; riproduzioni pressoché perfette della tradizione sarda, che racchiude un mondo in miniatura

Riprodurre le facciate delle case sarde nella tegola è un’arte, soprattutto se queste sono realizzate solo con materiali riciclati. Un hobby, una passione quella di Antonello Rossi di Monserrato che, scrupolosamente, riesce a ricreare is domixeddas; riproduzioni pressoché perfette della tradizione sarda, che racchiude un mondo in miniatura; un salto nel passato. In ogni tegola sarda viene riprodotto un aspetto tipico delle case che, sempre più di rado, sono ancora presenti nel nostro territorio.
Si scorge così una tipica casa di montagna con botte e infissi in legno: la classica e preziosa facciata rivestita in pietra con l’ingresso in risalto e un piccolo giardino frontale; immancabile quella per le vacanze d’estate. Una passione avuta da sempre quella di Antonello Rossi e coltivata maggiormente da quando è in pensione. In questi mesi non poteva non dedicarne una al contesto che abbiamo vissuto: “sa domu de sa quarantena” con l’immancabile striscione arcobaleno “ce la faremo”.


In questo articolo: