Insulti contro i sardi su Fb: chiusa la pagina “Tutto sui sardi gold”

Hanno vinto i sardi su Fb: dopo la denuncia di Casteddu Online, una pioggia di segnalazioni degli utenti ha portato il social network a chiudere la pagina che definiva i sardi “cerebrolesi e con donne col culo enorme”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Dopo settimane di insulti e incitamenti all’odio contro i sardi viene chiusa la pagina fan “Tutto sui sardi gold”. Una decisione presa dai moderatori di facebook dopo le tante segnalazioni che ne chiedevano la censura perché offensiva e denigratoria nei confronti del popolo sardo.

La mobilitazione dei sardi. Centinaia di segnalazioni ogni giorno e a qualsiasi ora, e la creazione della pagina, sempre su facebook, “Denunciamo tutti quanti Tutto sui sardi Gold”, per chiedere a gran voce la chiusura della pagina che definiva i sardi “cerebrolesi e ignoranti”, oltre che attribuire loro l’abitudine di avere rapporti sessuali con le pecore. Commenti al limite del grottesco, ma da oggi la pagina non compare più nel famoso social network.  “Era ora – ci scrive una lettrice – i contenuti che venivano scritti ogni giorno era troppo offensivi, oltre che ridicoli”. Rimane ancora attiva, invece, la pagina fan “Tutto sui sardi”: anche qui compaiono frasi e post contro i sardi.


In questo articolo: