Inferno di fuoco ad Ortacesus, due capannoni distrutti dalle fiamme

Il fuoco divora anche fieno e attrezzature nelle campagne del paese. Grosso lavoro, lungo ore, per i pompieri

Un vasto incendio è scoppiato nelle campagne di Ortacesus. Le fiamme hanno distrutto vegetazione e due capannoni agricoli, oltre a fieno e atrezzature. Il rogo è scoppiato nel primo pomeriggio, nella località di Is Arenas.  

 

 

La sala operativa 115  ha inviato sul posto la squadra del distaccamento di Mandas, una squadra della sede centrale del comando di Cagliari con il supporto di un’autobotte, l’autocisterma kilolitrica per il rifornimento idrico con 25mila litri d’acqua proveniente dal distaccamento aereoportuale di Elmas. Gli operatori stanno operando per spegnere le fiamme che hanno coinvolto anche l’area esterna perimetrale dove erano depositate atrezzature agricole e materiali vari. Non risultano persone o animali coinvolti. 


In questo articolo: