Inciviltà a Molentargius, cagnetta frustata davanti alla padrona

Il racconto: “Tre uomini su un carretto hanno frustato Olivia, la mia cagnetta che non fa del male a nessuno: ho chiamato le forze dell’ordine, ma inutilmente”

“Molentargius, Quartu Sant’Elena, ore 10:45: tre uomini su un carretto trainato da un Pony hanno frustato Olivia con una vera frusta lunga 2 metri,  perche’ “e’ un pit bull slegato”. Ho chiamato polizia e carabinieri che naturalmente se ne sono infischiati. Se non fosse stato per un signore che era li’ col suo cane, peraltro della stessa razza di Olivia, che e’ intervenuto, avrebbero fatto del male anche a me. Io non ho parole”. Una storia che fa discutere, quella raccontata alla redazione di Casteddu Online da una ragazza che era al parco di Molentargius insieme al suo cane, questa mattina, per una passeggiata. Olivia è una dolcissima cagnetta che certamente non meritava un trattamento simile. “Olivia sarebbe dovuta ess legata, in quel momento non lo era, ma questo non li autorizza a frustare i cani degli altri”, spiega la padrona, grande amante degli animali. Tra l’altro Olivia non è un pitbull, ma un un American Staffordshire Terrier. Edètalmente buona che non avrebbe mai fatto del male a nessuno. Nella foto, la piccola Olivia. 


In questo articolo: