Incinta, ha un malore in spiaggia a Caprera: turista francesce salvata dai carabinieri

Lunghi minuti di paura per la donna, una 31enne. Provvidenziale l’intervento di una motovedetta dei carabinieri, la futura mamma è stata portata all’ospedale. E c’è il lieto fine: “È in buone condizioni”

Ha avuto un malore mentre si trovava nella spiaggia di Cala Serena, una delle più famose dell’isola di Caprera, in Sardegna. La donna, una turista francese di 31 anni, incinta, se l’è vista brutta ma è stato provvidenziale, per salvarla, l’intervento di una motovedetta dei carabinieri di Sassari. L’equipaggio è stato allertato dalla Compamare de La Maddalena. Dopo aver raggiunto l’arenile, la futura mamma è stata portata sul battello e trasportata sino al pontile di Cala Garibaldi, dove c’era un’ambulanza del 118. Subito dopo, il trasferimento all’ospedale Merlo de La Maddalena. E, fortunatamente, c’è il lieto fine: “Le condizioni della donna sono buone”.